Via del Quadraro 102, 00174 Roma, Italia
+39 06 42014109
+ 39 06 42000442

Smart glass per l’arte

Dopo la partenza della scorsa settimana a Milano, ora è la volta delle scuole romane [vedi la notizia La media art è whole-brain]. I laboratori di produzione artistica diffusa, in vista del Media Art Festival (17-19 maggio 2018), prendono il via anche a Roma.

 

Al liceo classico Virgilio, istituto guidato dalla dirigente Carla Alfano, gli studenti lavorano con l’artista Leonardo Petrucci. Appuntamento oggi alle 14.30. Coordina le attività la docente Marina Ciai.

 

Il duo artistico Dehors/Audela, formato da Elisa Turco Liveri (performer) e Salvatore Insana (videomaker), lavora con gli studenti del liceo Marco Tullio Cicerone di Frascati (Roma), diretto dalla preside Alessandra Silvestri. La docente coordinatrice è Antonella Di Nallo. Si parte oggi alle 11.20 con il laboratorio Perfor(m)Are il quotidiano.

 

I due laboratori sono parte del progetto Projecting the future, realizzato con Epson. Oltre al percorso di produzione artistica all’interno del Media Art Festival, il progetto prevede un corner fisso alla Palestra dell’Innovazione, attrezzato con tecnologie Epson, e laboratori su arte e tecnologia con le scuole.

 

Le opere condivise realizzate dagli artisti con i ragazzi saranno sviluppate per essere fruibili con gli smart glass Moverio.

Related Posts

Leave a reply

Occorre aver fatto il login per inviare un commento