Via del Quadraro 102, 00174 Roma, Italia
+39 06 42014109
+ 39 06 42000442

Strategie digitali

Tra gli appuntamenti internazionali del BNL Media Art Festival, nella capitale dal 13 al 17 aprile, è imperdibile quello del 14 aprile presso il Goethe-Institut, in via Savoia 15, dalle 10 alle 11. Intervengono Gabriele Kreuter-Lenz, direttrice generale dei Goethe-Institut in Italia, e Valentino Catricalà, direttore artistico del Festival. Attesa la lecture di Siegfried Zielinski, founding rector Academy of Arts & Media Cologne, rector University of Arts & Design Karlsruhe.

Gabriele Kreuter-Lenz, direttrice generale dei Goethe-Institut in Italia, ci spiega perché l’istituzione che guida ha deciso di aderire al BNL Media Art Festival:

“Per il Goethe-Institut i mezzi digitali e la loro applicazione sono già da anni un tema importante. Tre anni fa l’istituto ha dato il via alla cosiddetta “strategia digitale” il cui fine è quello di usare questi nuovi mezzi meglio e in maniera più intensiva, questo sia nel nostro lavoro culturale e d’informazione sia nell’insegnamento della lingua tedesca. Ecco perché la nostra partecipazione a questo Festival è certamente un’occasione felice per mostrare nuovi format.
Abbiamo invitato Freddy Paul Grunert, dello ZKM, il Centro per l’Arte e la Tecnologia di Karlsruhe, che presenterà un’installazione ispirata dalla discussa teoria del fisico italiano Fabrizio Tamburini sui vortici ottici della luce. Insieme a Grunert verrà anche Siegfried Zielinski, cofondatore dello ZKM e pioniere dell’arte digitale , che parlerà del proprio lavoro e dei suoi sviluppi più recenti. Siamo felici di portare questi esempi del connubio tra arte e tecnologia e curiosi di vedere anche gli altri contributi”.

Related Posts

Leave a reply

Occorre aver fatto il login per inviare un commento