Via del Quadraro 102, 00174 Roma, Italia
+39 06 42014109
+ 39 06 42000442

La creatività “aumentata”

Nelle scuole proseguono i laboratori di produzione diffusa con gli artisti, tra le caratteristiche più originali del format-evento Media Art Festival (17-19 maggio 2018).

 

Oggi alle 14.30 secondo appuntamento al liceo classico Virgilio, istituto guidato dalla dirigente Carla Alfano. Gli studenti, coordinati dalla docente Marina Ciai, lavorano con l’artista Leonardo Petrucci.

 

L’opera condivisa, realizzata dagli artisti con i ragazzi, sarà sviluppata per essere fruibile con gli smart glass Moverio.

 

Il laboratorio, infatti, è anche parte del progetto Projecting the future, realizzato con Epson. Oltre al percorso di produzione artistica all’interno del Media Art Festival, il progetto prevede un corner fisso alla Palestra dell’Innovazione, attrezzato con tecnologie Epson, e laboratori su arte e tecnologia con le scuole.

 

PROJECTING THE FUTURE

“Projecting the future” segna l’inizio di una nuova collaborazione tra Epson e Fondazione Mondo Digitale. Il progetto, della durata di sei mesi (dicembre 2017 – maggio 2018), nasce per valorizzare la forza comunicativa dell’arte e le potenzialità creative e interpretative delle nuove tecnologie.

 

Il progetto prevede

  • Corner EPSON: all’interno della Palestra dell’Innovazione nasce uno spazio dedicato alle tecnologie Epson e alle loro possibilità creative e artistiche. Il corner, centro nevralgico di lavoro e produzione di alcuni artisti digitali, offre la possibilità a studenti, professionisti e all’intera community della Fondazione Mondo Digitale di scoprire nuovi modi di interpretare la tecnologia e di riflettere su alcuni concetti complessi, come quello della sostenibilità ambientale.
  • Laboratori su arte e tecnologia: giovani artisti digitali incontrano gli studenti di scuole di ogni ordine e grado per laboratori di produzione artistica. Le opere realizzate vengono esposte nella sezione “scuole” del Media Art Festival 2018.
  • Realizzazione di un’opera: all’interno del corner Epson un’artista digitale di prestigio internazionale lavora per sei mesi alla realizzazione di un’opera da esporre al Maxxi in occasione del Media Art Festival.

 

Obiettivi

  • Stimolare la creatività attraverso l’uso artistico delle nuove tecnologie
  • Divulgare la cultura della sostenibilità ambientale attraverso l’arte
  • Creare prodotti artistici e nuovi contenuti con tecnologia Epson
  • Realizzare uno spazio dedicato alle relazioni tra arte e tecnologia all’interno della Palestra dell’Innovazione
  • Educare in modo esperienziale i giovani all’uso creativo delle nuove tecnologie come capacità critica per vivere e lavorare nel 21° secolo
  • Stimolare creatività, capacità progettuali e cultura del saper fare
  • Promuovere l’innovazione nelle imprese a partire dai più giovani

Related Posts

Leave a reply

Occorre aver fatto il login per inviare un commento